Menu

Osservatorio Astrofisico di Arcetri

Gruppo Alte energie

ll gruppo di Astrofisica delle Alte Energie di Arcetri, fondato da F.Pacini, è uno dei principali gruppi di ricerca italiani
nel campo dell'accelerazione delle particelle non termiche, dei raggi cosmici, della fluidodinamica relativistica
e dei resti di supernova. Il gruppo è principalmente coinvolto nella modellistica teorica di oggetti e processi astrofisici,
con particolare attenzione alle simulazioni numeriche. I suoi membri sono coinvolti in vari progetti a livello nazionale
e internazionale, che vanno dalla ricerca teorica su processi astrofisici fondamentali, allo sviluppo dei casi scientifici
per i telescopi gamma e in raggi-X di prossima generazione. L'attività di ricerca che il Gruppo svolge è principalmente
di tipo teorico anche se il nostro lavoro ha un importante ruolo di supporto alla pianificazione degli obiettivi
scientifici di diversi esperimenti in astrofisica delle alte energie, nonché per la interpretazione delle osservazioni
dell'universo fatte sia da Terra che dallo spazio. Il gruppo ha una collaborazione di lunga data con l'Università di
Firenze e il gruppo locale di fisica del plasma.
 

Puoi trovare altre informazioni al sito web del nostro gruppo

 

Componenti Gruppo Alte energie

Staff Permanente

Elena Amato
Rino Bandiera
Niccolo' Bucciantini
Luca Del Zanna

Ricercatore
Astronomo Associato
Ricercatore
Prof. Associato

Tel:+39 055 2752 236
Tel:+39 055 2752 279
Tel:+39 055 2752 285
Tel:+39 055 2752 239


Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Post Doc

Barabara Olmi
Giovanni Morlino

Post Doc
Post Doc
Tel:+39 055 2752 277
Tel:+39 055 2752 276
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.